Regione Emilia Romagna Provincia Forlì - Cesena Comune di Forlì | home... | info... | contatti...

Fanzinoteca d'Italia

fanzine nuovi arrivi

Centro Nazionale Studi Fanzine - Fanzine Italiane nuovi arrivi

Pagine publicate
- FAQ: 11
- Articoli: 20
- Download: 62
- Collegamenti: 156
- Fanzinoteca: 340
- Notizie: 1173
Fanzinoteca d'Italia 0.2 :: musica

 MusicLetter 68  
MusicLetter_68MusicLetter
Musica & altri percorsi | La prima non-rivista che sceglie il meglio - www.musicletter.it - Anno V - Update N. 68

sommario
MUSICA | SPECIALE INTERVISTE
0 4 GIANNI MAROCCOLO by Manuel Fiorelli
MUSICA | RECENSIONI
12 IL TEATRO DEGLI ORRORI A Sangue Freddo (2009 ) by Franco Dimauro
13 PIANO MAGIC Ovations (2009) by Valerio Granieri
14 BENJAMIN BIOLAY La Superbe (2009 ) by Nicola Pice
16 TINARIWEN Imidiwan: Companions ( 2009 ) by Luca D Ambrosio
17 JAN GARBAREK GROUP Dresden In Concert ( 2009 ) by Luigi Lozzi
18 DAVID SYLVIAN Manafon ( 2009) by Nicola Pice
20 KATATONIA Night is the New Day (2009 ) by Valerio Granieri
21 MATISYAHU Light ( 2009 ) by Gianluigi Palamone
22 DANIEL JOHNSTON Is And Always Was (2009 ) by Luca D Ambrosio
24 NOT MOVING S.T. (2009) by Franco Dimauro
25 GIARDINI DI MIRÒ Il Fuoco ( 2009 ) by Alessandro Busi
26 THE RAAH PROJECT Score (2009 ) by Luigi Lozzi
27 TONY FACE BIG ROLL BAND Old Soul Rebel ( 2009 ) by Franco Dimauro
29 MUSE The Resistance ( 2009 ) by Laura Carrozza
30 EDDA Semper Biot ( 2009) by Jori Cherubini
31 CHAOS PHYSIQUE The Science of Chaotic Solutions (2009) by Nicola Guerra
32 ACE FREHLEY Anomaly ( 2009) by Manuel Fiorelli
33 MAN OR ASTRO-MAN? Eeviac ( 1999 ) by Antonio Anigello
34 FUGAZI Red Medicine ( 1995) by Nicola Guerra
35 THE JOYKILLER S.T. ( 1995) by Antonio Anigello
36 NICK CAVE & THE BAD SEEDS Kicking Against the Pricks ( 1986) by Domenico De Gasperis
38 TESLA Mechanical Resonance ( 1986) by Manuel Fiorelli
39 THE CREEPS Enjoy The Creeps ( 1986) by Franco Dimauro
40 U2 The Unforgettable Fire ( 1984) by Luigi Lozzi
41 X Los Angeles ( 1980) by Franco Dimauro
MUSICA | DVD
42 AA.VV. A Tribute To Johnny Cash ( 2008 ) by Luigi Lozzi
MUSICA | LIVE REVIEW
43 THE JESUS LIZARD Torino, Spazio 211 ( 1 9 .09.2009) by Nicola Guerra
SPECIALE VIDEOGIOCHI
44 GUITAR HERO by Luigi Lozzi
ALTRI PERCORSI | LIBRI
46 SIMON SINGH L ult imo teorema di Fermat ( 1999) by Ilario La Rosa
ALTRI PERCORSI | FILM
48 WHERE THE WILD THINGS ARE Spike Jonze ( 2009) by Marco Archilletti
FRAMMENTI DI CINEMA RIMOSSO | OTTAVA PARTE
49 DODES KA-DEN Akira Kurosawa ( 1970) by Nicola Pice
51 M.A.S.H. Robert Altman ( 1970) by Nicola Pice
53 L'UCCELLO DALLE PIUME DI CRISTALLO Dario Argento (1970) by Nicola Pice

Editoriale
«Il terreno su cui poggiano le nostre prospettive di vita è notoriamente instabile, come sono instabili i nostri posti di lavoro e le società che li offrono, i nostri partner e le nostre reti di amicizie, la posizione di cui godiamo nella società in generale e l'autost ima e la fiducia in noi stessi che ne conseguono. I l "progresso", un tempo la manifestazione più est rema dell'ot t imismo radicale e promessa di felicità universalmente condivisa e duratura, si è spostato all'alt ra est remità dell'asse delle aspet tat ive, connotata da distopia e fatalismo: adesso "progresso" sta a indicare la minaccia di un cambiamento inesorabile e ineludibile che invece di promet tere pace e sollievo non preannuncia alt ro che cr isi e affanni cont inui, senza un at t imo di t regua. I l progresso è diventato una sor ta di "gioco delle sedie" senza fine e senza sosta, in cui un momento di distrazione si traduce in sconfitta

musicletter.it chi siamo:
Luca D Ambrosio
Domenico De Gasperis
Nicola Guerra
Jori Cherubini
Massimo Bernardi
Marco Archilletti
Manuel Fiorelli
Pier Angelo Cantù
Pasquale Boffoli
Franco Dimauro
Gianluca Lamberti
Nicola Pice
Gianluigi Palamone
Daniele Briganti
Domenico Marcelli
Costanza Savio
Michele Camillò
Marco Tudisco
Claudia De Luca
Alessandro Busi
Laura Carrozza
Antonio Anigello
Valerio Granieri
Stefano Sezzatini
Luigi Lozzi
Gaia Menchicchi
Ilario La Rosa
musicletter.it webmaster / progetto grafico:
Luca D Ambrosio
musicletter.it informazioni e contatti
www.musicletter.it redazione@musicletter.it
musicletter.it copertina update n. 6 8 / 2009 -11-30
GIANNI MAROCCOLO | photo by Danilo Giuncato

ifo: redazione@musicletter.it www.musicletter.it
Cat: musica print25/01/2010 - 18:22
 The Pop Culture Suicides 12  
The-Pop-Culture_12The Pop Culture Suicides 12 - ITALIAN SECRET SOCIETY
LA FANZINE DEL FANCLUB ITALIANO DEI POP CULTURE SUICIDES


La Fanzine della Secret Society Italiana dei Pop Culture Suicides è una pubblicazione bimensile che viene distribuita gratuitamente come una sorta di manifesto dal fanclub italiano dei The Pop Culture Suicides.

EDITORIALE

“Senza musica la vita sarebbe un errore”
Friedrich Wilhelm Nietzsche

Sicuramente ricorderò questo autunno come “l’autunno più freddo di tutti i tempi”. Una stagione schizofrenica, che si adegua perfettamente agli stati d’animo diffusi attorno a me. Le mie giornate sono lunghe, insapori ed oscure, e c’è una sola colonna sonora che suona nella mia testa, incessantemente, come un disco rotto: “I've been living in the dark for so long to see the light now would surely kill me”. Riesco ancora a vedere delle ombre dalla mia finestra, ma non riesco ad afferrarle, e, per la maggior parte del tempo, mi sento come se ci fosse un enorme distacco tra me e il mondo esterno… un distacco che non sarò mai più in grado di colmare.
In una delle giornate più lunghe e oscure che io ricordi, la disperazione è così paralizzante che, per la prima volta, mi sembra che neppure la musica sia più in grado di entrare in contatto con me. Per me, è come perdere Dio. Ora so, ne sono certa, come si sentiva Nerone, mentre suonava la sua lira davanti a Roma in fiamme. Il suono di quella lira non era niente affatto rassicurante.
Spero ancora in un miracolo, e alla fine, il miracolo arriva.
“You wouldn’t even last a minute” compare all’improvviso, inattesa, e per un momento, ho paura di ascoltarla. Da quando ho memoria, la musica di Zim è sempre stata l’unico modo che conosco per scendere a patti con la vita, nelle sue sfumature più felici o drammatiche. Se questa nuova canzone non fosse in grado di comunicarmi qualcosa, significherebbe che ho perso il mio ultimo contatto con la vita. Ovviamente, non succede, e, non appena le prime note fluttuano nell’aria, stringo nuovamente la mano alla vita, in un nuovo patto.
“You wouldn’t even last a minute” mi salva e ferma la mia caduta.
Cercavo un senso, e l’ho trovato in quelle parole… “I've been through some things that should have left me in a straight jacket so I can see now that you wouldnt even last a minute.... “. Non importa dove vivi, e non importa qual è il nome del tuo inferno privato, non importa se è Roma in fiamme o un ospedale psichiatrico, se sei ancora lì ad ascoltare la canzone significa che sei stato forte abbastanza per sopravvivere al tuo inferno.
Ho sentito “You wouldn’t even last a minute” per la prima volta più di un mese fa, e ancora oggi non c’è giorno che passi senza che la ascolti almeno un paio di volte. Ogni volta è come danzare sulle ceneri del mio Impero Bizantino. Ma non ho più paura. Dicono che ognuno di noi ha bisogno di qualcosa in cui credere. Io l’ho trovato, tanto tempo fa, nella musica di Zim. E ora so che anche se le giornate sono lunghe ed oscure e vedo solo morte e macerie tutt’attorno, niente e nessuno mi porterà mai via tutto questo.
E ogni volta che un impero cade, ci sarà sempre una canzone rassicurante da suonare. In fondo, non abbiamo bisogno di sapere nient’altro.

info: postmaster@zimzumworld.com - www.myspace.com/tpcsitalia
Cat: musica print25/01/2010 - 18:21
 Di là dal ponte n. 11  
Di-la-dal-ponte_novembreLa Fanzine è online - ecco qui la nuova Fanzine di Novembre/Dicembre.

In questo numero:
IL NUOVO SINGOLO
Niente più. Ma cosa vogliamo di più? - di Angiola Sorrentino pagina 3
IL NUOVO DOPPIO ALBUM
«Un grande affresco con 70 artisti» - di Fabio Conti pagine 4 e 5
Disegnando Claudio pagine 6 e 12
L’amica e io - di Angiola Sorrentino pagina 7
L’INTERVISTA
‘51 Montesacro e tutto cominciava - di Wanda D’Amico pagine 8 e 9
Un poeta con l’influenza… baglioniana! - di Angiola Sorrentino pagina 10
IL TOUR
Claudio incanta Vigevano e la provincia di Pavia - di Luca Bertolazzi pagina 11
Alice nel paese delle meraviglie - di Elisa pagina 11
La divisa da fan! pagina 12
Ho sposato una baglioniana - di Emanuela De Francisci a pagina 13
Le sette meraviglie di O’Scià pagina 15

E' online la fanzine che potete scaricare dal sito

Vi ricordo che potete mandare il vostro materiale scrivendo alla nostra e-mail
Vi auguriamo una buona lettura e ne approfittiamo per augurarvi un Buon Natale da tutta la nostra redazione
Tanti auguri da tutto lo staff di
"Di là dal ponte"
La fanzine può essere scaricata principalmente sui siti www.tuttiqui.net oltre a tutti gli altri siti che espongono una miniatura della fanzine stessa. (I siti conosciuti che espongono la miniatuta linkata si possono trovare elencati nell’ultima pagina della fanzine)

info: info@tuttiqui.net - www.tuttiqui.net

Cat: musica print13/01/2010 - 18:19
 10 ANNI DI MUCCHI SELVAGGI E... n.11  
10anni_11E' disponibile il n.11 di "10 ANNI DI MUCCHI SELVAGGI E OSSA ROTTE IN ITALIA" CAOSZINE!!!

Intervista doppia a Dome La Muerte e Antonio dei C.C.M. di Pisa.
Inoltre news, scoop, recensioni, gossip e hardcore di una volta.

Potete richiedere la vostra copia inviando un francobollo da 0,60 euro a: Radiation Records - Circ.ne Casilina, 44 - 00176 Roma - Italy
oppure a: Hellnation Store - Via Nomentana, 113 - 00161 Roma - Italy.

IMPORTANTE!!! La fanzine è gratuita ma ricordatevi di inviare a Radiation - o Hellnation - il bollo per la risposta.
Chi non invia il bollo non ricevere0 la fanzine.

**************** ATTENZIONE
************** SOSTENETECI E DIFFONDETE
Per continuare a vivere la caoszine 10 ANNI DI MUCCHI SELVAGGI E OSSA ROTTE IN ITALIA 1980-1989 ha bisogno della vostra pubblicite0.
10 ANNI... è una fanzine cartacea GRATUITA a uscita casuale ideata e realizzata dallo staff di LoveHate80.it.
Stampata in tipografia, quattro pagine in bianco e nero zeppe di informazioni e immagini sulla prima scena Hardcore Punk italiana. La distribuzione, come sempre, è curata da Radiation Records e Hellnation Store.
TIRATURA 4.000 COPIE.

Info: giorgio@lovehate80.it - www.lovehate80.it - www.myspace.com/rob_hate
Cat: musica print13/01/2010 - 18:19
 The Pop Culture Suicides 11  
The-Pop-Culture_11THE POP CULTURE SUICIDES ITALIAN SECRET SOCIETY
LA FANZINE DEL FANCLUB ITALIANO DEI POP CULTURE SUICIDES


La Fanzine della Secret Society Italiana dei Pop Culture Suicides è una pubblicazione bimensile che viene distribuita gratuitamente come una sorta di manifesto dal fanclub italiano dei The Pop Culture Suicides.

EDITORIALE

“When I'm out of my mind and I want it to end
I still know I'll get by with a little help from my friends” (Zim Zum – How to kill a rockstar)


In questi giorni, c’è una sola domanda che mi gira in testa, ossessivamente: “Può la musica essere la tua migliore amica?”. A che livello di asocialità si deve arrivare per realizzare ed accettare questo?
Ci sono giorni in cui le parole altrui sembrano solo rumore. Ci sono giorni in cui cercare una qualsiasi forma di comprensione nel prossimo sembra essere totalmente inutile. Ci sono giorni che sembrano essere di per se stessi totalmente, tragicamente inutili. Ci sono giorni in cui arrivi a pensare che l’unico modo per riempire il vuoto che hai dentro sia il proiettile di una pistola, dritto al petto.
In giorni come questi ti chiedi come farai a capire, se è arrivato davvero il momento di farla finita. Per me c’è solo un modo per capirlo, sempre lo stesso: indossare le cuffie anche 15 ore al giorno, e vedere se la musica riesce ancora a parlarmi. In giorni come questi, non faccio altro che ascoltare (qual è stata l’ultima volta in cui hai davvero ascoltato qualcuno o qualcosa?).
Mentre il mondo attorno a me sta crollando, pezzo dopo pezzo, quando la battaglia si fa dura e le mie nocche dolgono e sanguinano, la musica dei TPCS e di Zim è l’unico modo che conosco per addentrarmi ancora più profondamente nelle disperate conversazioni che si tengono dentro la mia testa. Ci sono giorni in cui canzoni come “Inherently hopeless” o “Someone like me” sono gli unici interlocutori possibili.
Non c’entra necessariamente con l’isolamento, l’autocommiserazione o la consolazione. Molte volte, i suoni e le parole fanno male. Il più delle volte è come stare di fronte ad uno specchio e vedere qualcosa che mai avresti voluto vedere. Qualche volta mi arrabbierò con me stessa, qualche volta cercherò di chiudere gli occhi e non vedere… ma poi, premerò il tasto “play” di nuovo, perché ci sono giorni in cui la musica può essere l’unica Fede che ti rimane.
E quando ti rendi conto che sai ancora piangere o sorridere o semplicemente SENTIRE sulle note di una canzone, quando capisci che sei ancora in grado di trovare un significato nelle parole di qualcun altro, allora vuol dire che è ora di alzarsi e andare avanti, perché il momento della pistola non è ancora giunto.
Ci sono giorni in cui davvero senti che la musica può essere la tua unica e migliore amica… proprio come cantavano i Beatles:

“Lend me your ears and I'll sing you a song, And I'll try not to sing out of key.Oh I get by with a little help from my friends”

info: postmaster@zimzumworld.com - www.myspace.com/tpcsitalia
Cat: musica print13/01/2010 - 18:16
 BAM! # 7  
BAM_7CHE FATICA!
Non tanto il sudore e le notti insonni per dare forma a questa nuova uscita, quanto riuscire a trovare la motivazione.
Questo settimo numero di BAM! giunge dopo quasi un anno e mezzo dal precedente, periodo di tempo durante il quale ognuno di noi ha continuato ad essere attivo con etichette, distribuzioni, trasmissioni radio e secchiate di bile.
Pochi mesi fa, prima di essere sopraffatti dal torpore generale e dai tempi cupi in cui si sdogana anche lo sterco, ci siamo resi conto che era necessario scuoterci con violenza. Il miraggio del buen retiro, in campagna o nell’eroina, credo possa aspettare ancora un po’.
Con il numero 6 si è concluso un ciclo. Continuando con quell’impostazione autarchica avremmo forse rischiato di chiuderci a riccio. Per ritrovare fiducia nei movimenti sotterranei abbiamo quindi deciso di aprire le nostre pagine a persone fidate, nuovi linguaggi e prospettive. Ecco che questo nuovo numero è molto più di una rivista di musica e zone limitrofe.
E’ un calcio in faccia, spero doloroso, a chiunque creda che un manipolo di sparuti e ferventi appassionati non possa trovare un concreto punto d’incontro.
E’ il tentativo di ricacciare in gola ai poveri di spirito le malignità che sono marchio di fabbrica degli ignavi. Il risultato di questo immane sforzo collettivo sarete voi a giudicarlo. Io, in qualità di coordinatore e scribacchino, mi limito a presentare commosso il parto, più che gemellare ed ultraeterozigote.
Spero che questo numero mastodontico possa essere da sprone a novelli fanzinari e un dito in culo a chi, credendosi legittimato dalla connessione adsl, è buono solo a far le pulci al prossimo.
L’attesa è stata più lunga del solito, quindi we’re back with a bang!
- 144 pagine di lusso, brossurate meglio della Bibbia
- 1 CD contenente alcuni dei migliori gruppi italiani attualmente in circolazione, i quali hanno dato a Bam! 3 pezzi inediti a testa. Da lacrime.

Intro e outro del Senor Tabarez aka Miccetta
Antares - http://www.myspace.com/antarespe edrock
Cusack – http://www.myspace.com/cusackall stars
Donald Thompson - http://www.myspace.com/donthomps onband
Suinage - http://www.myspace.com/suinage
- Copertina della rivista e del cd a cura di Paula H.
- 1 posterino frutto della mente pazzariella del Maestro Cangio
- Illustrazioni e foto figherrime ad opera delle belle persone elencate più sotto.*
INTERVISTE:
CAPTAIN SENSIBLE (Damned), FUCKED UP, MUFFS, PINK REASON, MOVIE STAR JUNKIES, ZOLA JESUS (rivista ed ampliata), JOEY ALLCORN, SPIZZ (Spizzenergi, Spizzoil, Atletico Spizz 80, ecc.), BLANK DOGS, HIS ELECTRO BLUE VOICE, SIC ALPS, DAN MELCHIOR, GOODNIGHT LOVING, ecc.
SPECIALI:
- IMPACT, le glorie ferraresi – Pagine e pagine che vi renderanno persone migliori.
- NEW WAVE OF THE BRITISH HEAVY METAL… Che la borchia sia con voi.
- APRIL 77 – Non solo vestiti per fighetti.
- OUTRAGEOUS CHERRY, “perfumed garden” avrebbe detto il buon Calovolo.
COLUMNS:
- EVERSOR – La loro storia e molto di più.
- Anteprima sul film che farà impazzire Morandini e Mereghetti: THE EXPENDABLES!
- Un racconto per grandi, grandissimi e piccini picciò.
- Una column di Mike El Topo intrisa d’odio ed amore
- Freego! – Dauntaun ma non solo.
Recensioni e molto altro!
Oltre a noi di Bam! – Mike, Vom, Franz, Tv Addict e Matt – è doveroso presentare i carissimi chef che hanno contribuito a rendere più saporito questo pasto pantagruelico. Nomi in rigoroso ordine alfabetico, una parata davanti alla quale ci inchiniamo. Con amore.
Parole, parole, parole: Accento Svedese, Alex Bocchetto, Daniel Niehaus, Diego Ballani, Emilio Mannari, Enea, Ezio Sabottigh, Federico Bernocchi (courtesy of Walt Disney), Freego! (nella sua magnifica e commovente interezza!), Marco Morosini, Marco Pecorari, Omar Assadi, Pulce, Virna
*Hanno addolcito ed interrotto i nostri fiumi di parole, i seguenti maestri dell’arte: Cangio, Chiara Terraneo, Daniel Niehaus, Doner, GiGi, Klaus Augenthaler, Marcello Crescenzi, Paula H., Tommy Ironic, Tuono Pettinato, Valentina Abenavoli, Violentino, Wertham

Per ordinarne una copia basta cliccare qua (ricordatevi di aggiungere le spese di spedizione): http://www.bam-magazi ne.it/?page_id=233
O, se siete un distributore, negozio o etichetta, potete contattarci direttamente rispondendo a questa email
Grazie.
Emilano "Vom" Schirosi

BAM! Magazine - Via Cortivo 34 - 24067 Sarnico (Bg) Italy (Earth)
info: bam@bam-magazine.it - www.bam-magazine.it
Cat: musica print13/01/2010 - 18:01
InizioPrecedente [ 1 2 3 4 ] SeguenteFine
Fanzine Fanzinoteca d'Italia 0.2
Centro Nazionale Studi Fanzine - Fanzinoteca d'Italia 0.2
* informazione relativa ai dati
Cerca nel sito
Menu sito
  > Fanzine:: Pronuncia e significato >>
  > Fanzine:: Donazioni >>
  > Fanzine:: Scaffale Editoria >>
  > Fanzine:: Tesi di Laurea >>
  > Fanzine:: Free Download>>
  > Fanzine:: Glossario >>
  > Fanzine:: scarica documenti >>
  > Fanzine:: Diabolik passione >>
  > Fanzinoteca:: Edizioni >>
  > Fanzine:: fanzinoteche mondiali >>
  > Fanzinoteche:: Incontro Mondiale >>
  > Esperto Nazionale Fanzinotecario >
  > Programma Scolastico 2018-2019>
Newsletter-Fanzinoteca
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti
Cancella

  Iscritti : 814

Fanzinoteca d'Italia - Tesi di Laurea - Espero Fanzinotecario - Scafale Fanzine

gallery Fanzinoteca d'Italia 0.2

Fanzinoteca d'Italia - Mappatura Tesi di Laurea sulle Fanzine Italiane


Up New-CMS 2.9.4 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin Fanzinoteca d Italia Up
This page was created in 0.3255 seconds
Contenuto del div.